Navigazione veloce

Arredo urbano e progettazione d’interni

SETTORE TECNOLOGICO

INDIRIZZO COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO

Progettazione d’interni ed esterni

 

QUADRO ORARIO

MATERIA D’INSEGNAMENTO

1° biennio

2° biennio

5° anno

 

1

2

3

4

5

Religione/Opzione alternativa

1

1

1

1

1

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Storia

2

2

2

2

2

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Matematica

4

4

3

3

3

Complementi di matematica

1

1

Diritto ed economia

2

2

Scienze integrate (Fisica)

3*

3*

Scienze integrate (Chimica)

3*

3*

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

3*

3*

Scienze integrate (Scienze della Terra e Biologia)

2

2

Tecnologie informatiche

3*

Scienze e tecnologie applicate

3*

 

 

 

Progettazione, Costruzioni e impianti

7

6

7

Geopedologia, Economia ed Estimo

3

4

4

Topografia

4

4

4

Gestione del cantiere e Sicurezza dell’ambiente di lavoro

2

2

2

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

TOTALE

32

32

32

32

32

 

 

Tale indirizzo nasce dalla necessità di rispondere alle richieste di un mercato che cerca giovani che si occupino delle problematiche legate alla progettazione di interni, arredo ed esterni.
Pur tenendo fede all’impostazione didattica ge- nerale della figura del tecnico legato al settore delle costruzioni, l’indirizzo fornirà, in aggiunta, una formazione che, alle competenze tipiche del geometra, affianchi competenze specifiche ap-plicate alla progettazione di interni, arredo, allestimenti e riqualificazione urbana. L’indirizzo è stato progettato pensando di offrire
all’utenza un percorso didattico che punti a va-lorizzare le potenzialità creative degli alunni, svi-luppando il senso estetico, anche grazie alla conoscenza di elementi di storia dell’arte, dell’ar-chitettura e del design e curando con particolare
attenzione l’acquisizione di tecniche grafiche tradizionali e digitali.

 

PERCORSO SCOLASTICO


Nell’ambito del corso di Costruzioni, Ambiente e Territorio, questo indirizzo presenta le seguenti novità:
Nel percorso viene dato particolare riguardo allo studio della disciplina legata alla rappresentazione grafica, allo studio della Storia dell’Architettura e del Design.
Nasce il Laboratorio di Progettazione che punta a sviluppare le capacità progettuali degli alunni.
Nell’ambito del Laboratorio di Progettazione è previsto espressamente l’uso dell’Autocad e di programmi per la modellazione 3D (Revit).
Saranno sviluppati progetti legati all’arredo, al design, agli allestimenti, al verde ed alla riqualificazione urbana.
In definitiva, l’indirizzo punta a realizzare una forma-zione che, alle competenze tipiche del geometra, affianchi competenze specifiche applicate alla progettazione di interni ed esterni.

 

PROFILO PROFESSIONALE


Oltre alle competenze caratteristiche del corso di Costruzioni, Ambiente, Territorio, l’indirizzo è teso a fornire agli allievi le tecniche grafiche , sia manuali che informatizzate, applicate alle tematiche specifiche.

 

POSSIBILI SBOCCHI PROFESSIONALI

 

  • Industrie di arredamento
  • Studi di architettura e design
  • Libera professione di tecnico per la progettazione
  • di interni, esterni,allestimenti ed arredo urbano
  • Società immobiliari ed Agenzie immobiliari

POSSIBILI SBOCCHI UNIVERSITARI

 

  • Accesso a qualsiasi facoltà universitaria ed al Politecnico
  • Accesso diretto all’Istruzione Tecnica Superiore

Login