Navigazione veloce

Circolare n. 369     VALIDITA’ DELL’ ANNO SCOLASTICO

Agli studenti e ai loro genitori

image_pdfimage_print

stemma stato italiano

 

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO E TECNOLOGICO STATALE“G.MAGGIOLINI”

Via Spagliardi, 19 – 20015 PARABIAGO (MI)

Tel. +39 0331 552001 – Fax +39 0331 490444

e-mail: maggiolini@itetmaggiolini.edu.it – web: www.itetmaggiolini.edu.it

Cod. Fisc. 84003910159 – Cod. Meccanogr. : MITD57000B

Pec: MITD57000B@pec.istruzione.it

 

 

Circolare n.  369                                                                    Parabiago,   7 maggio 2019

                                                         

AGLI STUDENTI E

AI LORO GENITORI

  

OGGETTO: VALIDITA’ DELL’ ANNO SCOLASTICO

 

– Visto il DPR 22 giugno 2009, n. 122;

– Vista la C.M. n. 20 del 4 marzo 2011;

– Visto il PTOF d’istituto:

  • gravi motivi di salute adeguatamente documentati:
  • terapie e/o cure programmate;
  • donazioni di sangue;
  • partecipazioni ad attività sportive ed agonistiche organizzate da federazioni  riconosciute dal C.O.N.I.;
  • adesioni a confessioni religiose per le quali esistono specifiche intese che considerano il sabato come giorno di riposo (cfr. Legge n. 516/1988 che recepisce l’intesa con la Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno; Legge n. 101/1989 sulla regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, sulla base dell’intesa stipulata il 27 febbraio 1987).
  • problemi familiari e/o personali a causa dei quali lo/la studente/studentessa deve automantenersi agli studi ed è quindi costretto/a a svolgere un’attività lavorativa anche in orario scolastico.

 IL DIRIGENTE SCOLASTICO RICORDA

a tutti gli/le studenti/studentesse che affinché l’anno scolastico venga considerato valido per le assenze dovute ai sopraelencati motivi era necessario produrre tempestivamente adeguata documentazione che comprovasse che le assenze rientrano nelle deroghe sopraelencate.

In caso contrario, il mancato conseguimento del limite minimo di frequenza comporterà la non ammissione allo scrutinio finale e, conseguentemente, alla classe successiva o

 all’ Esame di Stato.

 

 

 

 

 

 

Il dirigente scolastico

Daniela Lazzati





Login