Navigazione veloce

Circolare n. 36 – ELEZIONE PER IL RINNOVO DELLA COMPONENTE STUDENTI ALL’INTERNO DEI CONSIGLI DI CLASSE – A.S. 2016/2017

18 ottobre 2016

image_pdfimage_print

  stemma stato italiano

 

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO E TECNOLOGICO STATALE“G.MAGGIOLINI”

Via Spagliardi, 19 – 20015 PARABIAGO (MI)

Tel. +39 0331 552001 –  Fax +39 0331 490444

e-mail: maggiolini@itetmaggiolini.edu.it  –  web: www.itetmaggiolini.edu.it

Cod. Fisc. 84003910159  –  Cod. Meccanogr. : MITD57000B

Pec: MITD57000B@pec.istruzione.it

 

Circolare n. 36                                                             Parabiago, 4 ottobre 2016

 

A TUTTE LE COMPONENTI

 

 

OGGETTO: ELEZIONE PER IL RINNOVO DELLA COMPONENTE STUDENTI ALL’INTERNO DEI CONSIGLI DI CLASSE –  A.S. 2016/2017

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

Vista l’O.M. permanente n. 215 del 15/07/1991 e successive  modifiche ed integrazioni

 

DECRETA

 

che sono indette le elezioni per il rinnovo per la componente studenti (2 per ogni classe) all’interno dei Consigli di Classe e che le operazioni di voto avranno luogo martedì  18 ottobre 2016 durante le ultime due ore di lezione (4^ e 5^ o 5^ e 6^).

 

MODALITA’ DI VOTAZIONE:

 

  • Durante la 4^ o 5^ ora di lezione si svolgerà l’Assemblea di Classe presieduta dal Docente in orario, il quale curerà il corretto andamento della stessa, illustrerà le funzioni degli Organi Collegiali da eleggere e compilerà il relativo verbale;
  • Durante la 5^ o 6^ ora di lezione si insedierà  il seggio elettorale composto da un Presidente, un Segretario ed uno scrutatore, scelti esclusivamente tra gli alunni;
  • Al termine delle operazioni di voto si procederà allo spoglio delle schede. I risultati dello scrutinio saranno riportati sul relativo verbale;
  • Si vota riportando sulla scheda il nome dello studente scelto;
  • Sono da eleggere due rappresentanti e si può esprimere 1 sola preferenza;
  • Tutti gli studenti della classe sono elettori ed eleggibili;
  • In caso di parità di voti, si procede per sorteggio;
  • Nell’eventualità di preferenze espresse in eccesso, si riconsidererà valida solo la prima (la scheda non va assolutamente annullata);
  • Si fa presente che l’espressione del voto è una libera scelta, pertanto è facoltà dello studente, se lo desidera, astenersi dal voto;
  • Alla fine delle operazioni di voto i verbali e tutto il materiale dovranno essere consegnati dagli scrutatori in Sala Conferenze (piano terra – zona C) alla Commissione Elettorale, alla quale ci si può rivolgere per qualsiasi informazione;
  • Sul verbale devono comparire:

– la classe, la sezione ed il corso

– il numero degli elettori (totale degli alunni che compongono la classe)

– il numero dei votanti (chi ha effettivamente votato)

– i voti riportati dai vari studenti

– il nominativo dei due alunni che hanno ottenuto il maggior numero dei voti e che, quindi, risultano eletti.

 

                                                                       

 

Il dirigente scolastico

Daniela Lazzati





Login